Le cartoline tattili

Home » Prodotti e servizi » Le cartoline tattili

Le cartoline tattili, un ricordo davvero per tutti!

fotografia di alcune cartoline visivo-tattiliFar diventare una semplice cartolina un ricordo accessibile anche alle persone non vedenti. Avvalersi di questa particolare modalità di comunicazione per veicolare un messaggio di inclusione. Nasce da queste riflessioni l’idea di realizzare, nel 2008, per la prima volta nel mondo (così ci risulta), i primi prototipi di cartolina tattile, un prodotto cartaceo gradevole alla vista, ma leggibile anche mediante l’esplorazione tattile. Un oggetto da conservare e rileggere più volte, perché capace, attraverso il tatto e l’utilizzo delle nuove tecnologie, di informare e raccontare tante cose, oltre che richiamare il ricordo di un viaggio, di un monumento o di un elemento di particolare interesse.

Le cartoline sono realizzate con una speciale tecnica di stampa che consente di sovrapporre il rilievo trasparente (disegno o testo in Braille) ad immagini e testi visibili all’occhio. La sovrapposizione, non conflittuale, di informazioni  visive e tattili permette di avere un prodotto facilmente accessibile a tutti, inclusi i non vedenti, diventando indirettamente un esplicito strumento di sensibilizzazione sul tema del diritto di accesso all’informazione.

Anche se la scelta del soggetto da proporre è in questo caso ovviamente condizionata dalla dimensione finale (formato cartolina) del disegno a rilievo, e alle esigenze della lettura attraverso il tatto, moltissimi sono i soggetti che si prestano a questa “restituzione”.

Ogni cartolina è corredata, sul retro, da un QRcode di collegamento a un testo audio che, oltre a raccontare e spiegare nel dettaglio il soggetto rappresentato, contiene una vera e propria guida all’esplorazione tattile dell’immagine a rilievo. 

La tradizionale cartolina, da oggetto muto e con principale scopo visivo, si trasforma in un originale gadget da leggere con le dita, in autonomia, e in una piccola audioguida davvero per tutti. Un prodotto quindi originale e di immediato impatto comunicativo che risponde ai principi dell’Universal Design; un piccolissimo ma concreto esempio di comunicazione accessibile ed inclusiva.

Di seguito alcune cartoline tattili realizzate negli anni dalla nostra Associazione:

- Venezia (2 cartoline)

- Matera e i Sassi (1 catolina)

- La Via Annia (2 cartoline)

- Il Giardino della Flora Appenninica di Capracotta (2 cartoline)